PORTA IN TAVOLA IL COLORE!!!!!!!

Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un’arte”

così recita una delle citazioni più famose del filosofo e scrittore francese Francois de La Rochefoucauld. La nutrizione, che rappresenta uno degli aspetti fondamentali per il mantenimento di un buono stato di salute, è oggi di fondamentale importanza per il benessere fisico e mentale dell’uomo. Per una corretta alimentazione dobbiamo tener presente alcuni elementi fondamentali quali il valore nutritivo degli alimenti, le effettive esigenze del nostro organismo e la razionale distribuzione dei principi nutritivi. Scopo della mia rubrica è proprio questo: portare il lettore a cogliere l’importanza di ogni singolo alimento e insegnargli come abbinare i vari nutrienti per trarne il massimo beneficio.

Una rubrica semplice e pratica che sia in grado di chiarire i vostri dubbi in campo alimentare e perché no di trasferirvi nozioni utili per la praticità del quotidiano.

Con la primavera ormai giunta le nostre tavole si riempiono di frutta e verdure dai colori sgargianti.

Nulla nasce dal caso: il linguaggio dei colori negli alimenti non è accidentale.

Ogni colore è legato a sostanze che all’interno dell’organismo svolgono funzioni specifiche.

Ecco allora l’esigenza che ogni giorno siano presenti sulla nostra tavola i cinque colori della natura.

Cinque colori equivalgono a cinque porzioni ogni giorno suddivise tra frutta e verdura. Una porzione dovrà contenere circa gr 150 di frutta e circa gr 250 di verdura.

Allora quali sono questi colori?

  • ROSSO modula la salute cardiovascolare. Tra gli alimenti troviamo: pomodori, ciliegie, fragole, mele rosse, peperoni rossi, ravanelli, barbabietole, anguria…alimenti ricchi di polifenoli (ottimi antiossidanti), carotenoidi (pigmenti pro vitaminici), antocianine (antiossidanti e antiradicali liberi) e licopene (funzione protettrice).
  • GIALLO/ARANCIONE modula l’equilibrio del sistema immunitario. Tra gli alimenti abbiamo: carote, zucca, mais, peperoni gialli, arance, limoni, pesca, albicocca, nespola, cachi, ananas…alimenti ricchi di betacarotene (precursore della vit.A) , flovonoidi (potenti antiossidanti) e acidi grassi ( funzione energetica).
  • VERDE modula l’azione depurativa contro i radicali liberi. Tra gli alimenti: broccoli, asparagi, cavoli, kiwi, spinaci, agretti, bieta, cicoria, indivia, prezzemolo, basilico, zucchine…alimenti ricchi di clorofilla (funzione depurativa), glutatione (funzione disintossicante), isotiocianati (funzioni chemio protettive), indoli (funzione depurativa), acido folico (previene l’anemia).
  • BIANCO modula la prevenzione di patologie tumorali. Tra gli alimenti abbiamo: cavolfiore, sedano, finocchio, funghi, aglio, scalogno, frutta a guscio…alimenti ricchi di allicina (protettore vascolare), selenio (antiossidante), polifenoli, isotiocianati.
  • BLU/VIOLA modula l’azione antiossidante. Tra gli alimenti abbiamo: melanzane, mirtilli, prugne, uva, more, fichi, carciofi, radicchio, ribes…alimenti ricchi di polifenoli, antocianine….

Cominciamo ad usare i nostri sensi; iniziamo ad abbinare vista e gusto, odori e sapori per fare in modo che il “cibo sia la nostra medicina”.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+