ECOSOSTENIBILITÀ E SICUREZZA: I PRIMI 5 LAUREATI IN INGEGNERIA CIVILE ALL’UNIVERSITÀ DELLA CAMPANIA

IL PROGRAMMA DI STUDI E’ MATURATO  NELL’AMBITO DELLA ACCORDO QUADRO DI COLLABORAZIONE TRA PROVINCIA DI CASERTA E DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

 CASERTA – Stamane sono stati accolti dal presidente Magliocca i primi cinque laureati in Ingegneria Civile, accompagnati dal Consigliere Provinciale con delega alla Pubblica Istruzione, Stefano Di Grazia e dai professori Ing. Sergio Nardini e Ing. Luigi Menditto, relatori delle tesi.

Le tesi sono state elaborate seguendo le linee predisposte nell’Accordo siglato a Dicembre dello scorso hanno e che prevedono l’approfondimento di studi e ricerche specifiche nel settore dell’efficienza energetica degli edifici per la climatizzazione degli ambiti per il risparmio energetico, la sicurezza degli edifici anche quelli storici ad uso collettivo e delle infrastrutture presenti in provincia di Caserta, nella più ampia visione e di ricercarne ricadute tecnologiche nei settori civili ed industriali limitrofi ad alto contenuto tecnologico.

I cinque neolaureati dottori in Ingegneria sono: Giovanni Papa, che ha discusso la tesi in “Analisi del comportamento termico in regime dinamico e riqualificazione energetica dell’Istituto Scolastico “N. Jommelli, Edificio C – Aversa (CE)”; Antonio De Caprio e Michele Di Luise con la tesi in “Analisi in Regime Dinamico e riqualificazione Energetica dell’Istituto Jommelli”; Francesco Verde con tesi in “Analisi energetica in regime dinamico e riqualificazione energetica dell’Istituto n. Jommelli – Edificio B – Aversa (Ce)”; Luigi Sgariglia con la tesi in “Analisi Energetica in Regime Dinamico, Riqualificazione Energetica e Correzione Acustica dell’Istituto N. Jommelli , Edificio D”.

“La Provincia di Caserta ed il Dipartimento hanno inteso instaurare una collaborazione diretta, mirata alla creazione di sinergie nell’ambito di questo settore, anche in vista di compartecipazioni a programmi di finanziamento agevolato a vari livelli, ha dichiarato Magliocca. Prevediamo ulteriori sviluppi di forme di collaborazione anche in termini di tirocini e formazione in strutture di proprietà  della Provincia”.

“Sono particolarmente soddisfatto per l’Accordo da me seguito nei dettagli – ha aggiunto il Consigliere Provinciale Di Grazia – concreto e foriero di ulteriori sviluppi per l’intero territorio provinciale. E’un esempio di politica dei fatti e non solo di parole. Mi complimento con il Presidente  Magliocca, che ha saputo cogliere immediatamente lo spirito dell’Accordo, a costo zero per le casse dell’Ente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+