NASCONDEVA COCAINA IN BOCCA, ARRESTATO NIGERIANO

CASAL DI PRINCIPE – Nascondeva la cocaina nella propria bocca, all’interno di alcuni involucri, e ha tentato di liberarsene alla vista dei Carabinieri. Il nigeriano Onotayo Onadeko, cl. 1968, residente a Trentola Ducenta, non è però riuscito nel suo intento, finendo in manette per via delle forze armate. L’uomo, fermato per un regolare controllo, ha tentato di coprire il suo tentativo di ‘ripulirsi’ dalla droga inveendo e spintonando i Carabinieri, ma non ha fatto altro che aggravare la propria posizione. Dopo esser stato fermato i due involucri, dal peso complessivo di 1 grammo, sono stati trovati, mentre un terzo involucro è stato scoperto dopo alcuni esami radiologici all’ospedale Moscati di Aversa. L’arrestato è stato dunque trasportato al carcere di Poggioreale.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+