Ultim'ora

ASL E MIGRANTI, LO SCANDALO CONTINUA

Carmine Lauriello e Mario De Biasio

Quello dell’assistenza ai migranti da parte dell’Asl sta diventando sempre più un ginepraio inestricabile a dalle tinte sempre più fosche. Uno spaccato degno di miglior inchiesta ce lo ha dato anche il nostro Il Cerusico nella sua rubrica del 7 maggio. Infatti, a rendere sempre più fosco l’orizzonte delle amenità dell’Asl di Caserta, ora è la delibera n. 590 del 4 maggio avente ad oggetto selezione pubblica per n. 1 Ostetrica per anni uno (rinnovabile!) e per il Progetto Demetra a favore dei migranti. L’importo annuo dell’incarico ammonta ad Euro 46.800,00! La responsabile del Progetto è la sociologa, Rosa Montesano. C’è da premettere che il Progetto nasce come fatto “sperimentale” così come chiaramente esplicitato nella delibera n. 621 del 12 maggio 2017 e che per la qual cosa sono state stanziate diverse migliaia di Euro da parte del Ministero. Ora il dubbio sorge sulla durata di questa “sperimentazione”, e non solo. Infatti se è vero, come è vero, che quest’ultimo bando di assunzione, è previsto per la durata di 1 anno e rinnovabile, già si arriva poco poco fino al 2020. E già siamo ad una “sperimentazione” che fino ad allora durerà almeno 5 anni! “Nulla è più definitivo del provvisoriosperimentale”! Se, poi, andiamo a leggere la delibera n. 1188 del 22.09.2017, sempre relativa al Progetto “Demetra”, troveremo l’elenco delle figure professionali indicate e previste per la sua attuazione che sono costituite da n. 10 Collaboratori Professionali Sanitari Infermieri il cui costo ammonta ad Euro 468 mila; n. 6 Collaboratori Professionali Sanitari Infermieri P.S. con O.B.I. P.O. Marcianise per 289 mila Euro; n. 2 Assistenti Amministrativi per 60 mila Euro e n. 2 Autisti per 60 mila Euro. Per un totale complessivo di Euro 876.800,00. Nell’elenco, non è stata prevista, né appare alcuna Ostetrica! Lapsus, vuoto di memoria, o artificio in corso d’opera? Di questo passo, ci par di capire, che molto probabilmente verrà prodotta qualche delibera anche per falegnami ed idraulici. Dunque se il Progetto è chiaramente definito “sperimentale”, ovvero senza un termine ben definito, ovvero sine die, come fanno De Biasio, Correra, Blasotti e Lauriello, nel loro Progetto a valenza europea e per gli stessi servizi ai migranti, per 15 milioni di Euro a dichiarare, delibera 297 del 16.03.2018, che il Progetto “Demetra” ha validità di 1 anno? Chi sta mentendo? La sociologa Montesano o Lauriello & Co.? Ci sembra di trovarci al cospetto del mitologico filo di Arianna, che, disseminato di milioni di Euro ci sta conducendo verso un pozzo di San Patrizio, pozzo senza fine. Noi continueremo pazientemente a riavvolgere il rocchetto di questo filo per vedere dove ci condurrà.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)