TENNIS: PRESENTAZIONE XXXI EDIZIONE DEL TORNEO INTERNAZIONALE FEMMINILE “CITTA’ DI CASERTA”

E’ stata presentata nella mattinata di sabato 12 maggio 2018, la XXXI edizione del torneo internazionale femminile “Città di Caserta” PowerGas tennis cup, torneo dotato di un montepremi di 25.000 dollari.

Alla presentazione, ospitata presso la “club house” del circolo tennistico casertano, sono intervenuti con il presidente Fabio Provitera, il sindaco di Caserta Carlo Marino, l’amministratore di Powergas Sergio Pascarella, la neo presidente del comitato regionale della Federtennis Virginia di Caterino, il delegato Coni di Caserta Michele De Simone, con il direttore del torneo e già giudice arbitro fin dalla prima edizione Beppe Mancini.

“Dopo il torneo del trentennale non sapevamo se proseguire – ha dichiarato il presidente del circolo Fabio Provitera – ma gli sportivi ci chiedevano del torneo “vero” ed allora, considerando che Caserta ha perso tanto dal punto di vista sportivo e sociale, abbiamo deciso di andare avanti, per dare continuità al nostro lavoro, per far sì che con il torneo possa crescere tutto il movimento tennistico locale, studiando strategie e allenamenti di atlete di tutto il mondo, per far sì che attraverso il torneo tutto possano conoscere ed apprezzare Caserta per le sue bellezze”. Il concetto della visibilità della città attraverso il torneo, è stato ribadito dal sindaco Carlo Marino il quale ha fra l’altro sottolineato che il circolo del tennis raggruppa intelligenze casertane che mettono in campo iniziative oltre che sportive sociali e culturali. Il delegato Coni Michele De Simone ha spiegato perché il torneo è un elisir di gioventù, per la presenza di brave e giovani tenniste, che il torneo internazionale di tennis è la più antica manifestazione che si svolge in città. L’amministratore del man sponsor PowerGas, Sergio Pascarella, ha con soddisfazione sottolineato che per il quinto anno consecutivo il torneo internazionale prende il nome della società che rappresenta. Ha auspicato la crescita del torneo, invitando tutti gli imprenditori casertani a dare il proprio contributo, anche minimo, per portare in alto un evento come il torneo che faccia da traino per altri eventi che possano portare beneficio alla città con la presenza di turisti ed appassionati. La neo presidente del comitato regionale della Federazione Italiana Tennis, Virginia Di Caterino, al sua primo impegno ufficiale dopo l’elezione di sette giorni fa, ha spiegato come da giovane tennista ammirava il torneo casertano, uno dei pochi che si svolge in Campania, regione che ha pochi e piccoli impianti, ma che esprime atleti di valore. “Dobbiamo ringraziare i circoli e chi ci lavora, i dirigenti che impegnano il proprio tempo libero per la crescita del movimento tennistico campano – le parole della neo presidente – che ha concluso esortando tutti a fare squadra ed a lavorare insieme”.

La conferenza è stata conclusa dall’intervento del direttore del torneo Beppe Mancini e di Rosa Braggion, medico del torneo, entrambi presenti fin dalla prima edizione svolta nel 1982.

Gli incontri inizieranno sabato 19 maggio, con le qualificazioni, che si concluderanno entro la serata di domenica 20. Da lunedì 21 il via agli incontri del tabellone del singolare e del doppio (la cui finale si svolgerà venerdì sera 25 maggio), mentre quella del singolare è prevista per la mattinata di domenica 27 maggio. Nella “acceptance list” del torneo sul sito www.itftennis.com alla sezione “current ITF tournaments” (consultare  “women tournaments”), ci sono i nomi di quelle che saranno le protagoniste del torneo delle qualificazioni: le italiane Martina Caregaro e Federica Di Sarra, la belga Marie Beniot, in lista anche la svizzera Lisa Sabino e la russa Maria Marfutina che sono già venute al torneo di Caserta. Tutti però guardano anche con interesse al main draw, guidato dalla statunitense (come la vincitrice dello scorso anno) Victoria Duval, numero 224 di ranking Itf, secondo posto per la russa Anastasia Potapova numero 238, seguita dall’australiana Ellen Perez e da Georgia Brescia, monzese, classe 1996, che lo scorso anno ha vinto i tornei di Santa Margherita di Pula e Lenzerheide. Nel main draw ci sono anche le italiane Anastasia Grymalska e Stefania Rubini e la coppia vincitrice del doppio del torneo del 2015: la georgiana Eketerine Gorgodze e la georgiana sofia Shapatava. La PowerGas nel 2018 lega il suo marchio al torneo per il quinto anno consecutivo, sarà il title sponsor, affiancata nel ruolo di co-title sponsor della concessionaria Bmw-Mini “M.Car”, società della famiglia Pascarella.  Il torneo è patrocinato da Regione Campania, Comune di Caserta, Camera di Commercio, Provincia, Coni, Panathlon, Amici della Reggia, Associazione Movimento L’aura, Fit, Itf, Tennis Europe, Centri Federali Estivi, media partners le emittenti Radio Caserta Nuova e Radio Prima Rete.

Come ogni anno gli aggiornamenti del torneo saranno pubblicati in tempo reale sia sul sito del torneo www.itfcaserta.com che sulla pagina Facebook ed Instagram “Tennis Club Caserta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+