ABUSARONO DI TURISTA INGLESE, ARRESTATI CINQUE DIPENDENTI DI UN ALBERGO

META DI SORRENTO – Sono stati tratto in arresto cinque tra dipendenti ed ex dipendenti di una struttura alberghiera della città, rei di aver violentato una turista inglese nell’ottobre 2016. Antonino Miniero, Davide Gennaro Gargiulo, Fabio De Virgilio, Raffaele Regio e Ciro Francesco D’Antonio sono accusati di aver somministrato alla donna 50enne e alla figlia la cosiddetta ‘droga da stupro’ (Z-drugs e benzodiazepine) attraverso un cocktail, essendo due dei condannati i barman della struttura; in seguito, quando la droga ha fatto effetto, hanno trasportato la donna nell’adiacente piscina, dove hanno abusato di lei. Ma la donna, di ritorno in Inghilterra, ha subito denunciato il tutto, con le indagini che hanno portato a scoprire una chat di gruppo dal nome ‘Cattive abitudini’ in cui commentavano la loro malefatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+