CASERTA, CITTA’ DELLO SPORT: FESTA A VILLA MARIA CAROLINA, REGATE NEL PARCO

CASERTA – Dal 3 al 10 giugno migliaia di atleti da tutta la Campania per competizioni e dimostrazioni
Gli interventi del Sindaco Marino, del delegato Coni De Simone, del presidente regionale Federvolley Boccia e dell’olimpionico Davide Tizzano

Caserta, città dello sport dal 3 al 10 giugno per una serie di eventi, promossi dal Coni con il patrocinio del Comune di Caserta, che si articoleranno nell’ambito del complesso vanvitelliano tra i giardini reali “Maria Carolina” in viale Douhet, dove è programmata domenica la 15^ edizione della Giornata Nazionale dello Sport, e il Parco della Reggia dove, nel bacino della vasca dei Delfini sabato 9 e domenica 10 giugno avrà luogo la sfida di canottaggio tra gli equipaggi delle mitiche Università inglesi di Oxford e Cambridge ed i migliori team italiani. Il programma, ricchissimo di appuntamenti, è stato illustrato dal delegato Coni Michele De Simone con il vice Giuseppe Bonacci, coordinatori della kermesse legata alla Giornata dello Sport, e dal presidente regionale Federvolley Ernesto Boccia con il presidente provinciale Lino Toscano, che hanno fatto confluire nell’occasione da tutta la Campania i partecipanti alla tappa di chiusura dell’evento Sapere/Volley ospitato nelle zone monumentali, e, infine, l’olimpionico Davide Tizzano per la quarta volta promotore della Reggia Challenge Cup di canottaggio

La Festa dello Sport -ha sottolinea nel suo intervento il Sindaco Carlo Marino- conferma ancora una volta la sempre più forte sinergia tra Città, Coni e associazioni sportive. Caserta è sempre più la città dello sport, elemento di crescita, non soltanto sociale e culturale, ma anche di sviluppo economico. Stiamo vivendo una stagione esaltante da questo punto di vista con un continuo susseguirsi di eventi che puntano in maniera decisa il binomio vincente tra beni culturali e sport.  Lo sport è anche economia e sviluppo del territorio ed è per questo che abbiamo puntato con fermezza al miglioramento dell’impiantistica. Una sfida che stiamo già vincendo con i finanziamenti ottenuti per le Universiadi e grazie ai quali interverremo su Stadio Pinto, Palavignola e su piazza Carlo III, che ospiterà la finale di Tiro con l’Arco. Migliaia di ragazzi con le loro famiglie saranno in città, dormiranno nei nostri alberghi, pranzeranno nei nostri ristoranti. E ancora i fondi del Bando Periferie per il palazzetto di Pallavolo e per il completamento della palestra di ginnastica artistica, ed i progetti che abbiamo presentato al Coni riguardanti il secondo lotto del Pinto con un occhio alla pista d’atletica e la realizzazione di un palazzetto di basket cittadino capace di ospitare squadre fino alla serie A2. Per finire con i progetti del campo Santa Commaia e del centro sportivo del rione Vanvitelli. Caserta si candida, dunque, a essere una vera capitale dello sport”.

“La passione è l’elemento fondamentale che caratterizza le attività sportive, strumento importantissimo per il corretto sviluppo della società -ha aggiunto l’assessore allo sport Alessandro Pontillo-. Crediamo molto nello sport come veicolo di promozione sociale e in questo senso stiamo lavorando per riqualificare l’impiantistica in città e per stare al fianco di tutti i sodalizi sportivi che operano quotidianamente con grandi sacrifici”.   “Per Caserta il prossimo fine settimana –  ha concluso l’assessore agli Eventi Emiliano Casale – sarà ricco di appuntamenti molto importanti, che porteranno in città migliaia di visitatori. Accanto alla Giornata dello Sport, infatti, è prevista l’apertura gratuita della Reggia per la prima domenica del mese, e la Festa del gelato, con produttori provenienti da altre regioni. Sono momenti di fondamentale importanza per il commercio e per lo sviluppo economico della città. Ringrazio il Coni, che dopo cinque anni ha voluto riportare la Giornata Nazionale dello Sport nel capoluogo”.
Il primo appuntamento domenica 3 giugno dalle 9.30 alle 14.30 nei giardini reali “Maria Carolina”, dove, oltre al grande spazio dedicato al volley, saranno organizzati decine di punti sport con esibizioni e dimostrazioni di badminton, baseball, calcio, ginnastica, lotta, ju-jitsu, pattinaggio, scherma, kick Boxing, Taekwondo,  pallatamburello e, addirittura, tra gli alberi verrà tracciato un percorso per i ponies che offriranno ai bambini il “battesimo della sella”. Altra opportunità nel Parco della Reggia dalle 11 alle 16 nella vasca dei Delfini la possibilità di regatare sulle barche del team di Davide Tizzano.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)