LIONS CLUB ISERNIA, MEMORIAL NICOLA E CINZIA DI NEZZA: LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE

ISERNIA – “Quella dell’abitare è una riflessione quanto più profonda oggi, una riflessione che implica non solo temi di natura interiore (lo stare in un luogo, il sentirsi sua parte, il trovare o ritrovare uno spazio in cui siamo stati), ma ancor più di carattere fisico, considerando in particolare gli incessanti fenomeni migratori che negli ultimi anni stanno riguardando popoli e nazioni e che inducono a pensare e a dover elaborare un nuovo concetto di cittadinanza, una inedita visione di casa”. Così il presidente del Lions Club di Isernia, Davide Tagliaferri, scrive nella prefazione del volume ‘Ovunque io abiti, è casa’. L’opera, edita da Volturnia Edizioni, raccoglie poesie e narrativa degli autori vincitori del premio letterario nazionale ‘Memorial Nicola e Cinzia Di Nezza’, giunto alla sua V edizione e nato per ricordare due personalità della cultura e dell’associazionismo isernino.

La cerimonia di premiazione si è svolta sabato scorso in una gremita sala congressi dell’Hotel Europa.

Il primo premio per la sezione Poesia adulti è stato consegnato ad Antonio Spagnolo, il secondo premio è andato a Davide Rocco Colacrai, terza classificata è stata invece Laura Di Benedetto.

Menzione d’onore ad Antonio Cavaliere.

Per la sezione Narrativa adulti il primo premio a Pasquale Di Bello, il secondo riconoscimento a Marco Squarcia, terzo premio a Carmelina Giancola. Menzione d’onore a Ornella Succo.

Per la sezione Poesia giovani sono stati in due a ricevere un premio. Il primo riconoscimento a Laura Schioppa, il secondo a Simone Principe, mentre il primo premio per la categoria Narrativa giovani è andato a Maria Francesca Rega.

“Ovunque io abiti, è casa. Credo di aver letto, nella sintesi e nella pluralità possibile del concetto, questo pensiero in diversi autori – commenta la presidentessa della giuria Ida Di Ianni – e trovo che riesca a dare dimensione a quella interiorità, a quell’accomodarsi dell’animo in un luogo che non sia di necessità in uno spazio fisico o in una geografia, ma che interessi la nostra interiorità o coinvolga la mente da esserne appagati”.

La cerimonia ha visto la partecipazione degli autori premiati e menzionati e la presentazione dell’antologia, curata dalla stessa Di Ianni.

Dopo i saluti del presidente Davide Tagliaferri, gli interventi “In memoriam” di Enrico Corsi e Antonio Sorbo.
La Lectio Magistralis “Terzio millennio: poesia tra immaginazione e robotica” è stata affidata a Filippo Salvatore prof. emerito Concordia University di Montreal.
A condurre i lavori Anna Paolella.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)