AGLI ARRESTI DOMICILIARI, SORPRESO FUORI CASA

ARIENZO – Una camminata per strada può essere una cosa normale per tutti, ma per chi si trova agli arresti domiciliari può costituire tentata evasione. I Carabinieri hanno sorpreso al di fuori della propria abitazione un ragazzo del posto, Antonio Piscitelli, nato nel 1994, ai domiciliari per traffico di stupefacenti. Piscitelli si è fatto sorprendere nell’orario di visita al di fuori della propria abitazione e si trovava in via Costa; nessuno sconto da parte dell’Arma, che lo ha preso e riportato nella propria abitazione.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+