BENZINA MISCELATA E DI DUBBIA PROVENIENZA, SEQUESTRATI 9600 LITRI

NAPOLI – La Guardia di Finanza di Portici ha sequestrato quest’oggi un impianto di distribuzione di carburante in corso San Giovanni. Dopo attente analisi, si scopriva che il carburante messo in vendita era una miscelazione di benzine e gasolio con idrocarburi; la provenienza era impossibile da accertare e dunque il materiale, per un equivalente di 9600 litri, è stato messo sotto sequestro assieme a 3 cisterne, 3 colonnine a singola erogazione, un accettatore di banconote, un locale adibito ad ufficio. Il titolare è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria per le violazioni al testo unico sulle accise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+