POLIZIA INSEGUE AUTO RUBATE: PRESO ALBANESE

CASERTA – Dopo un rocambolesco inseguimento, gli uomini della Sottosezione Polizia Stradale di Caserta Nord recuperano una Mercedes rubata poche ore prima e fermano un cittadino albanese alla guida perché fortemente indiziato del reato di ricettazione.  Il furto si consuma la scorsa notte, quando alcuni malviventi, dopo essersi introdotti nell’abitazione di un ignaro cittadino di Valsamoggia (BO), asportano una somma di danaro contenuta in una borsa e le chiavi due auto di alta gamma, che derubano subito dopo. Ma ancora prima che il derubato sporgesse regolare denuncia presso la più vicina stazione dei Carabinieri, i veicoli rubati vengono intercettati in autostrada dalla Polizia Stradale.

Le due auto, due Mercedes, vengono notate, appena dopo le 8.00 del mattino, in autostrada dalle pattuglie della Polizia Stradale, ma quando gli agenti intimano “l’Alt” ai conducenti, questi, per guadagnarsi la fuga, accelerano e tentano più volte di speronare le auto della Polizia.

Dopo pochi chilometri, una delle due autovetture viene bloccata, ed i due passeggeri abbandonato il veicolo dileguandosi nei vicini campi, mentre l’altra autovettura, una Mercedes “Classe A”, riesce a proseguire la sua fuga verso Napoli.

L’avventura criminale della scorsa notte, termina definitivamente nei pressi del casello autostradale di Caserta sud, grazie all’attivazione di particolari tecniche di intercettazione e di rallentamento di tutto il traffico veicolare in autostrada, procedure attivate dagli uomini della Polizia Stradale lungo l’asse viario dell’autostrada A1. Protocolli operativi che hanno consentito ai Poliziotti della Stradale di Caserta nord di bloccare il fuggitivo, un albanese di 23 anni, e di recuperare il veicolo rubato in totale sicurezza e senza alcuna conseguenza per gli utenti dell’autostrada.

Dopo il recupero delle due autovetture, il cittadino albanese veniva sottoposto a fermo di P.G. dagli uomini della Sottosezione Polizia Stradale di Caserta Nord ed accompagnato presso la casa circondariale di S. Maria Capua Vetere.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)