Ai nastri di partenza la XII edizione della “FESTA DELLA MUSICA”

0
    – “Festa della Musica” –                                 Una delle passate edizioni

Comincerà domenica 25 giugno la 12esima edizione della “Festa della Musica”, manifestazione di fine anno organizzata dall’Accademia “Fa Re Musica” di Santa Maria a Vico (Caserta), con il patrocinio del comune.

La manifestazione si svolgerà quest’anno in due tappe, la prima delle quali in programma proprio domenica alle 20.30 in piazza Roma: ad aprire la rassegna sarà il concerto a cura degli allievi della classe di Musica moderna. Domenica 2 luglio si terranno invece due appuntamenti, entrambi nel campetto degli Oblati di Maria Immacolata, in via Rosciano. Alle 18 ci sarà il concerto classico a cura degli allievi della classe di Musica da Camera; alle 20.30 Gospel Fest con cori provenienti da tutta la Campania: oltre ai padroni di casa, si esibiranno Simply Singers Choir, Living World Gospel Project, Flowin Gospel. Entrambi questi due appuntamenti saranno realizzati in collaborazione con l’Associazione Missionaria di Maria Immacolata e con il Movimento Giovanile Costruire che, nella stessa sede , organizzeranno una serata di festa che sarà ideale prosecuzione della tradizionale Paninata di beneficenza, organizzata per sabato 1 luglio.

«Chiuderemo un altro anno importante per noi di “Fa Re Musica” – dice il presidente dell’accademia Daniele Dogalifesteggiando. Saranno due serate in cui tutti i ragazzi potranno mostrare il frutto del loro impegno e dei loro sacrifici fatti durante l’anno, nella speranza che possano realizzare i loro sogni. Sono figli di questa terra – prosegue Dogali ed in questa terra devono esibirsi. Ringrazio il comune, nella persona del sindaco Andrea Pirozzi e di tutta l’amministrazione, che fortemente ci sostiene nell’organizzazione di quest’evento, i maestri e le famiglie che ci affidano i loro figli in un campo così difficile. Quanto faremo ascoltare è il frutto di tanto sacrificio e di tanto impegno ma abbiamo investito su questi giovani perché credevamo in loro. Questa è una festa – continua Dogali – ed amo farlo pensare ai ragazzi, perché “Fa Re Musica” è una famiglia. Siamo molto soddisfatti anche per la collaborazione stretta quest’anno con Ammi e Mgc che speriamo possa continuare nel tempo». «Siamo contenti – ribadisce Alfredo Ferrara, presidente della locale associazione Ammi –  perché già da tempo volevamo collaborare con ‘Fa Re Musica’ e finalmente siamo riusciti a creare qualcosa assieme. Per tale motivo quest’anno, oltre alla classica Paninata del 1 luglio, abbiamo voluto dopo le tante richieste, aggiungere un secondo giorno ed un momento di festa. Ma meglio non aggiungere troppo per non rovinare le sorprese».

 

*******

“Fa Re Musica” nasce nel 2005 grazie alla volontà dei maestri Daniele Dogali e Carlo Feola e si presenta, attualmente, come una realtà ben consolidata. Avvalendosi della professionalità di numerosi insegnanti, l’associazione muove i suoi primi passi su un territorio difficile, come quello campano, ma cresce sempre di più in idee, attività ed iscritti, facendosi conoscere anche oltre i confini della propria regione. Il motore di tutto è l’idea da cui prende vita: far arrivare ai giovani, e a chiunque altro lo desideri, la “forza” della musica offrendo la possibilità di vivere ed avvicinarsi ad un mondo ricco di emozioni.

Dal 2008, grazie anche alla preziosa collaborazione instauratasi con Ciro Manna, l’associazione “Fa Re Musica” è impegnata nell’organizzazione di clinics didattiche e di concerti, che hanno visto la partecipazione di artisti internazionali, come Frank Gambale, Greg Koch, Steve Vai, Robben Ford, Carl Verheyen, Andy Timmons, Greg Howe, Guthrie Govan, Paul Gilbert, Steve Smith, Steve Lukather.