VIOLA IL PROGRAMMA TERAPEUTICO OBBLIGATORIO, TORNA IN CARCERE

0

CASERTA – I Carabinieri della Stazione di Caserta, in via Vivaldi di questo centro,  hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di Francesco Argenziano, 40 anni, residente a Macerata Campania, attualmente domiciliato presso la comunità “Centro le Ali – onlus”.

Il provvedimento cautelare è stato emesso dalla Corte di Appello di Napoli che ha disposto la revoca della misura degli arresti domiciliari presso la citata struttura, avendo l’uomo violato il programma terapeutico riabilitativo.

L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.