DONNA VIOLA I DOMICILIARI, IN CARCERE

0
9

I Carabinieri della Stazione di San Marcellino, per ordine dalla Corte di Appello di Napoli, hanno arrestato e portato in carcere Nicolina TESSITORE , 38 anni, del posto.  Il provvedimento si è reso necessario dopo un controllo dei Carabinieri che ha accertato che la donna si era allontanata da casa pur essendo vincolata ai domiciliari a cui era sottoposta per reati di droga. A quanto pare non era la prima volta che la Tessitore infrangeva l’obbligo di domicilio e questa volta dovrà terminare la pena in carcere presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli in provincia di Napoli.