VERDI IMPUGNANO LEGGE REGIONALE “BLOCCA-DEMOLIZIONE”

0
6

Legambiente: “Quella legge è illegittima con tutte le caratteristiche di una  sanatoria strisciante ”

Il presidente regionale di Legambiente MICHELE BUONOMO

La Federazione nazionale dei Verdi ha presentato un ricorso urgente presso il governo per impugnare la legge regionale della Campania, legge dall’innocuo titolo “Misure di semplificazione e linee guida di supporto ai Comuni in materia di Governo del Territorio” ma che sembra avere una serie di implicazioni controverse. Il presidente regionale di Legambiente Michele Buonomo ha dichiarato “Apprendiamo favorevolmente l’iniziativa della Federazione dei Verdi che ha deciso di impugnare la legge regionale che di fatto blocca le demolizioni degli  abusi edilizi. Siamo stati sempre contrari a quel provvedimento che riteniamo illegittimo e che ha tutte le caratteristiche di una sanatoria strisciante che alimenta ulteriori abusi edilizi. Una legge  che denota che quando la politica si mostra debole o indecisa, è solo foriera di ulteriori abusi. Pur di non assumere posizioni chiare si diventa ambigui ed impopolari con tanti cittadini che si sono assunti l’onere economico di vivere in abitazioni legali e soprattutto si diviene ingiusti contro quei cittadini che hanno avuta la casa abbattuta. In Campania con l’alibi, o meglio la scuso dell’abusivismo di necessità si è massacrato un territorio le cui conseguenze, negli ultimi giorni,  sono visibili agli occhi di tutti”