MINACCIANO BIMBO DI TRE ANNI CON UNA PISTOLA ALLA TEMPIA PER FARSI CONSEGNARE DAL PADRE IL BOTTINO: ARRESTATI

0

NAPOLI – Puntano una pistola alla tempia del bimbo di tre anni. Con questa minaccia obbligano il papà per ottenere 25mila euro in contanti, tre orologi Rolex e altri oggetti personali. E’ accaduto in un’abitazione di via Alessandro Volta, nel quartiere Arenaccia di Napoli, dove tre malviventi hanno messo a segno una violenta rapina a mano armata a cui hanno assistito anche un’altra figlia della vittima, di 16 anni, e la anziana madre.

Gli agenti della Polizia di Stato del locale commissariato sono riusciti a rintracciare e arrestare i tre componenti la banda a cui sono risaliti utilizzando il sistema “cattura targhe” che ha consentito agli investigatori di rintracciare la vettura, una Lancia Y blu, con la quale la banda ha fatto perdere le tracce dopo il colpo.