ALLARME FURTI, RIPULITA CASA DI UN POLIZIOTTO

0
4

RUVIANO – (tp) Ritorna l’allarme furti in appartamenti e ville di diversi comuni dell’entroterra casertano. Si tratta di una banda di delinquenti, formata secondo fonti investigate da persone immigrate e italiane,  che si sposta di giorno e di notte e con la complicità di basisti locali agisce nel momento opportuno.  E’ capitato ad un poliziotto in pensione l’ultimo colpo. Il malcapitato si era allontanato per andare a trovare la figlia e i ladri gli hanno letteralmente “ripulito” la villa di due casseforti con soldi e oro. I delinquenti gli hanno sradicato persino la vasca idromassaggio. Sul caso indagano i carabinieri di Caiazzo che hanno raccolto la denuncia della vittima ancora sotto choc. I militari  stanno visionando le immagini delle telecamere di un’abitazione del centro  per cercare di incastrare i colpevoli. Potrebbe essere la stessa banda che ha ripulito  altre abitazioni di anziani di Caiazzo, Piana di Monteverna e S. Angelo in Formis dove la gang ha rubato in una fattoria diverse attrezzature agricole e persino due vetture.