Scandalo ospedale, l’ex manager Iovine rimane in carcere

0
Carmine Iovine

CASERTA (t.p.) – Carmine Iovine l’ex manager dell’ospedale San Sebastiano  rimane in carcere.  Il pm Carlo Fucci  ha chiesto subito una nuova ordinanza di custodia  al  gip  del tribunale di Santa Maria Capua Vetere a  carico dell’indagato dopo la perdita di efficacia della misura per un difetto di notifica sulla fissazione del riesame al nuovo avvocato, Emilio Martino che è stato nominato co-difensore insieme a Bernardino Lombardi. Per questo problema tecnico, giovedì 10  agosto a mezzanotte, la misura cautelare del carcere diventa inefficace. Ma nel frattempo già è pronta la nuova ordinanza  così come previsto dal tribunale. Oggi, intanto, sono attesi altri riesami per lo scandalo dell’ospedale civile. Inoltre, sono attesi anche gli interrogatori di garanzia per Adolfo e Sergio Orsi raggiunti dall’altra misura cautelare, emessa dalla Dda di Napoli, che ha coinvolto diversi imprenditori di  Grazzanise e Casal di Principe per  la gestione illegale di altri altri appalti…quelli dei rifiuti