CANTI E BALLI NELLE SERATE DI PESCOPAGANO

di  Carmine Eliseo

MARINA DI PESCOPAGANO – Da questa sera presso il Lido Siesta di  Marina di Pescopagano, presterà la sua opera professionale il maestro Antony, noto per le sue collaborazioni presso un noto ristorante di Castel di Sasso e da Maggio ha aperto la scuola di ballo nella città di San Prisco, ove già ha raccolto in pochi mesi tante adesioni e che da settembre riprenderà le lezioni, quattro volte alla settimana, tranne il mercoledi, sabato e domenica. L’assessore agli Eventi, Lina Abbate, presente alla inaugurazione aveva promesso al maestro di iscriversi con il suo dolce ed amabile coniuge, Giuseppe Merola, al quale il ballo non è il suo forte. Intanto in questi giorni tanti saranno i suoi fan che lo seguiranno al lido Siesta, da Santa Maria Capua Vetere, Curti, Sant’Angelo in Formis. Capua , Casapulla  e dai tanti napoletani, Afragola, Acerra che sono clienti stabili di questo lido, gestito magistralmente dalla famiglia Franchino con il suo instancabile Carmine e gentile consorte. Balli di gruppo, social dance, balli di coppia, avranno la priorità su qualche balneare che, ogni tanto vuole esibirsi nel cantare qualche canzone napoletana, mentre non farà mancare il suo apporto, il comico Enzo Taranto, un autentico vulcano della commedia teatrale napoletana, con parodie e barzellette che ieri sera hanno reso felice il nipotino Emanuele, che ha compiuto dieci anni, e l’amico definito da tutti “IL GIGANTE BUONO” che a mezzanotte ha festeggiato il suo onomastico insieme ai suoi amici intimi, Vincenzo ed Elisa Ceraldo da Afragola e la famiglia Monaco Vittorio di Capua e non poteva mancare la “BIONDA” della città di San Prisco, che nonostante l’infortunio al ginocchio non ha voluto mancare alla festa. Quando la fratellanza e l’amicizia superano tutti gli steccati dell’invidia e della intolleranza, ebbene gli UMANi si divertono ed il successo è garantito con Antonio Fusco e Vincenzo Barbato, nella serata del 15 agosto, ove al Lido Salulle, si esibiranno, Gionny Piscopo, Giulia Albarano, Lello Manna, Patrizia Palladino”LA SCIANTOSA2 ed infine Enzo Taranto. La cena spettacolo si concluderà con balli di gruppo ed a coppie ed in fine una sorpresa: la tammorra .

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+