ROBERTO CORSALE REVOCA LE DIMISSIONI

0

CASAGIOVE – Dopo la lettera dei consiglieri di maggioranza con cui chiedevano al sindaco dimissionario Roberto Corsale di revocare le dimissioni, il primo cittadino ci ripensa e comunica, con un atto formale, la volontà di ritirare le dimissioni presentate il 31 luglio.

Nel documento si legge: “Nel corso di queste difficili giornate, trascorse anche a riflettere sulla assoluta necessità di non privare l’Ente e la collettività di una guida politica e, soprattutto, di non interrompere i sentieri programmatici avviati in questo anno di intensa attività amministrativa, ho preso atto di una grande vicinanza umana ed istituzionale alla mia persona da parte della nostra Comunità, con attestazioni di stima che mi fanno guardare al futuro con immensa fiducia.

Rinunciare all’impegno, talvolta, è molto più semplice e comodo di restare al proprio posto e affrontare, insieme alle Istituzioni ed anche ai Cittadini, le difficoltà quotidiane che l’azione amministrative pone.

Ma questo è il momento della Responsabilità, per me e per l’intero Consiglio comunale.

Si apre, oggi, la stagione del dialogo e del confronto con tutte le forze politiche presenti in Consiglio comunale per governare, assieme, i processi di crescita e di sviluppo nell’interesse più alto ed esclusivo della Città di Casagiove.

Il tutto, senza accordi preconfezionati che appartengono ad una politica superata, non certamente al mio costume ed al mio modo di intendere le Istituzioni.

Per tutto quanto sopra espresso, comunico formalmente la mia volontà di revocare le dimissioni”.