ACCUSATO DI FURTO AGGRAVATO ERA IRREPERIBILE DA DUE ANNI, ARRESTATO AD ALTAMURA

0

CASERTA – I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in Mugnano di Napoli, hanno proceduto all’esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso  dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Savona, nei confronti del pregiudicato Rocco Mugnolo, 63 anni, residente ad Altamura in provincia di Bari.

I militari dell’Arma, hanno sottoposto a controllo l’uomo accertando che lo stesso è destinatario del predetto provvedimento restrittivo,  mai notificato a causa della  sua irreperibilità dal settembre del 2015.

Rocco Mugnolo dovrà scontare una pena di mesi 8 e giorni 3 di reclusione poiché riconosciuto colpevole di furto aggravato, commesso in Albenga (SV) nel 2010.

L’arrestato è stato ristretto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.