L’EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE MARQUEZ (F.I.) ATTACCA IL SINDACO PACIFICO

0
8
  Lino MARQUEZ – Forza Italia

MONDRAGONE – Forza Italia di Mondragone attacca su più fronti il sindaco Pacifico. E’ l’ex presidente del consiglio comunale Lino Marquez, candidato in forza a Schiappa nelle ultime comunali, a sferrare un fendente al primo cittadino.

“L’intera Comunità mondragonese, – dichiara – compresa la parte politica che ha votato il Sindaco Virgilio Pacifico, si è resa conto del perfetto immobilismo contornato da tante parole, nonché dal pressapochismo, dall’approssimazione e dalla superficialità dell’attuale Amministrazione comunale.

Mentre la maggior parte dei Sindaci d’Italia hanno fatto a gara per rendere conto dei primi cento giorni di governo, il Sindaco Pacifico e’ rimasto muto …eppure sono trascorsi più di quattro mesi dalla sua proclamazione!

Dopo il problema delle casse comunali, ampiamente conosciuto da decenni, non vorremmo che la causa della mancanza di risultati di quest’Amministrazione possa essere indicata nel personale dipendente.

Dopo aver avversato il Sindaco Giovanni Schiappa e la nostra Amministrazione, Virgilio Pacifico con Zannini, Conte e Petrella si sono smentiti da subito nei fatti confermando la prima scelta effettuata da Schiappa, ovvero il Segretario comunale, per poi confermare anche al proprio posto i dipendenti comunali della Segreteria del Sindaco Schiappa.

La precedente Amministrazione ha operato con le casse comunali che avevano difficoltà provenienti dal passato, con lo stesso personale dipendente e, consentiteci di dirlo, con qualche difficoltà in più circa l’atteggiamento chiaramente ostruzionistico del Consigliere regionale Giovanni Zannini che, evidentemente, è riuscito a fare ciò che voleva: fare a tutti i costi il Sindaco a Mondragone senza candidarsi in prima persona”.