CERIMONIA IN MEMORIA DEI CADUTI DI GUERRA IN PIAZZA DE GASPERI E DELLA LIBERTA’

0
5

Il sindaco Cioffi ha ricordato il soldato Giuseppe Stellato in occasione del centenario della morte

MACERATA CAMPANIA – Domenica 5 novembre in Piazza De Gasperi e della Libertà a Macerata Campania si sono tenute le rituali deposizioni di corone di fiori presso i Monumenti in ricordo delle vittime maceratesi delle guerre in occasione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Alla presenza delle assessore Agnese Vetrella e Maria Assunta D’Orso, del vicesindaco Giovanni Battista Di Matteo, del presidente del consiglio Gaetano Tavano, il sindaco Stefano Cioffi ha avuto modo di ricordare la medaglia d’argento Giuseppe Stellato (conosciuto in città come Peppino re venelle ra via e Santa Maria) in occasione del centenario della morte, avvenuta eroicamente sul campo di battaglia. Ha presenziato alla cerimonia il pronipote Alfonso. Il primo cittadino ha inoltre sottolineato che l’amministrazione ha ritenuto opportuno aggiornare la lapide riportante la lista dei caduti incidendo il nome del compianto soldato. Si tratta di un’iniziativa in linea con la politica di consolidamento della memoria locale, fortemente sostenuta dall’attuale maggioranza di governo che fa seguito alla recente intitolazione della biblioteca scolastica di Via Roma all’Ufficiale Medico Antonio Mincione.