OSPEDALE: INAUGURATA PISCINA IN CARDIOPNEUMOLOGIA – GARA DI NUOTO NOTTURNA…“SCARRAFONI” AI BLOCCHI DI PARTENZA

0
13

 di Francesca Nardi

– VIDEO –

VIDEO 1 – ALLAGAMENTI NELLE CORSIE DELL’OSPEDALE DI CASERTA

Nel dubbio di non aver compreso a fondo, quali fossero stati, a pochi mesi dall’insediamento, i buoni proponimenti del direttore generale Mario Nicola Vittorio Ferrante, circa il futuro dell’Azienda Ospedaliera ad Alta Specializzazione, recitati ai microfoni delle varie testate giornalistiche in tempi diversi, eravamo intenti a fare una ripassata per non sbagliare e puntare il dito a vanvera…quando ci è arrivato un filmato, inviato da “testimoni oculari ospedalieri” del disastro notturno, in zona reparto cardiopneumologia e negli spogliatoi, a causa della pioggia ma soprattutto a causa di un sistema organizzativo che soccombe alla pioggia ed ai problemi che un volume di acqua insolito, può arrecare ad una struttura assolutamente impreparata a farvi fronte…

VIDEO 2 – ESCREMENTI CHE GALLEGGIANO SULL’ACQUA 

E mentre ri-ascoltavamo,  ri-esterefatti, il manager dichiarare che aveva intenzione di nominare “primari molto bravi che possono fare attrazione” e provavamo ad immaginare quale fosse il tipo di attrazione in cui avrebbero dovuto esibirsi i primari, per entrare nella rosa di gradimento di Ferrante, le immagini del reparto di Cardiopneumologia iniziavano a scorrere tutt’uno con l’acqua che aveva inondato i pavimenti ed a tratti si mescolava a qualcosa di diverso e di diverso colore…melma e peggio, visto che anche i sifoni dei bagni erano scoppiati…Ogni tanto,  a memoria della notte in corso e del luogo, una pantofola galleggiava e si arenava nell’angolo ed il tutto faceva bella mostra di sé dinanzi alla telecamera…Forse la nomina dei “primari che fanno attrazione” dovrebbe essere rimandata a data da destinarsi e forse sarebbe il caso che il manager ed i suoi aiutanti e consigliori, si dessero una mossa per “parare” la valanga di figurelle che stanno collezionando, per inserirle nei loro prossimi curricula da inviare al Memorial Hospital di New York. Non sappiamo intanto, se siano state indette gare per valutare il grado di attrazione dei primari o i numeri di attrazione in cui si dovrebbero esibire, perché non è ben chiaro ciò che ha dichiarato il manager, ma…l’unica gara di cui siamo al corrente è quella che hanno indetto gli “scarrafoni stercorari” che si sono esibiti in rana, stile libero, delfino, farfalla e dorso la notte scorsa nella piscina olimpionica-ospedaliera.