VANDALI RICOPRONO LA STREET ART DELLA STAZIONE DI PIANO DI SORRENTO

0
14

NAPOLI – I vandali si accaniscono ancora sulle stazioni del napoletano. Questa volta è toccata a quella dell’Ente Autonomo del Volturno (Eav) di Piano di Sorrento. A denunciare l’odioso episodio è lo stesso presidente dell’Ente Umberto De Gregorio. “Il 15 maggio dello scorso anno avevamo inaugurato una bellissima opera di Street Art a Piano di Sorrento – ha dichiarato – molto apprezzata dal pubblico e dall’amministrazione comunale. Stanotte hanno annullato tutto. Non vandalizzato ma cancellato, ricoperto tutto con estrema precisione con una pittura grigia”. E poi aggiunge: “Intendiamo dare un segnale: vogliamo riportare tutto allo stato di partenza. Una vera provocazione alla quale reagiamo nell’unico modo possibile: andando avanti con maggiore determinazione”.