PIANO DI RIEQUILIBRIO FINANZIARIO, CORTE DEI CONTI: ORA “CITTA’ FUTURA” CHIEDE LE DIMISSIONI DELLA MAGGIORANZA E DELLA GIUNTA MARINO

0
13

CASERTA – Nei giorni scorsi è stato reso noto il parere della Corte dei Conti sull’esame del piano di riequilibrio finanziario pluriennale del Comune di Caserta. Dopo aver letto con attenzione il fascicolo perché’ di un fascicolo si tratta , il direttivo del movimento politico” Città Futura” ha preso atto che vari punti “contestati” all’amministrazione Comunale  coincidono con quelli che il proprio movimento aveva presentato tramite il proprio  capogruppo e consigliere comunale Enzo Bove con una pregiudiziale durante il preventivo 2017- 2019 votato in consiglio comunale  il 26 Aprile .

Troppe sarebbero le costatazioni da fare a riguardo , una su tutte e’ sicuramente quella che, nonostante, tramite il nostro capogruppo e consigliere comunale Enzo Bove abbiamo più volte evidenziato chiare incongruenze, l’ amministrazione ha sempre deciso di andare avanti.  Alla fine del nostro comunicato troverete allegato il link del fascicolo della Corte dei Conti cosi’ se  qualche persona di buona volontà ha voglia e tempo di leggerlo ne trarrà da solo le conclusioni.

Dal canto nostro, di seguito abbiamo evidenziato alcuni punti che dimostrano da soli come questa maggioranza non sia in grado di amministrare . Intanto partiamo con il fatto che il documento protocollato il 3 Novembre e’ stato reso noto solo il 15 Novembre , oppure alla pagina 3 dove la Corte dei Conti evidenzia un ” riequilibrio per fine straordinario senza chiudere il dissesto” ,pagina 20″ verifica attendibilità- congruenza dei valori inseriti nel piano di risanamento finanziario( anno 2015) rispetto alle risultanze dei documenti contabili della medesima  annualità, a pagina  39 dove la gestione dell’ ente  viene ritenuta   di ” carattere patologico” fino ad arrivare alla pagina 67 dove viene ” richiesto un team di esperti per controlli di concessionari esterni”.

Preso atto di tutto ciò e dei scarsi risultati che l’amministrazione Marino ha portato , dal nostro punto di vista , chiediamo le dimissioni dell’ intera maggioranza consiliare, della Giunta comunale e del Sindaco Marino.

FASCICOLO CORTE DEI CONTI: https://trasparenza.comune.caserta.it/archiviofile/caserta/archivio_file/trasparenza/Controlli_e_Rilievi/2017/ordinanza_n_51_2017/Ordinanza_Corte_dei_Conti_n._51-2017.pdf