VENERDÌ LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “MAI PIÙ SOLI”

0

NUOVE PRATICHE DI ACCOGLIENZA PER I MINORI STRANIERI

CASERTA – Venerdì 17 novembre, alle ore 11, si terrà presso presso la Sala Consiliare

 del Comune di Caserta, in piazza Vanvitelli, l’incontro pubblico di presentazione del progetto Mai più soli – pratiche di accoglienza a misura di ragazzo.

Saranno presenti il Sindaco Carlo Marino, il Garante per l’Infanzia Cesare Romano, Nadia Caragliano, Direzione Politiche Sociali della Regione Campania, Maria Teresa Terreri, Presidente di Cidis Onlus e Angela Giallorenzi, responsabile del progetto.

L’azione progettuale, realizzata dall’associazione Cidis Onlus insieme al Comune di Corigliano Calabro, Refugees Welcome Italia Onlus, ASGI, Cooperativa Nuovo Villaggio, e il Comune di Mugnano, intende sperimentare pratiche di accoglienza integrate per ragazzi giunti in Italia senza la propria famiglia con interventi differenziati per minorenni e per ragazzi nella fase di passaggio alla maggiore età.

I minori stranieri arrivati in Italia da soli, presenti nelle strutture di accoglienza campane, sono più di 700; un numero che qualifica la regione come l’ottava nel Paese per ragazzi accolti. Si tratta perlopiù di adolescenti tra i 15 e i 17 anni, provenienti principalmente da Gambia, Egitto, Albania, Eritrea, Somalia, Nigeria, Bangladesh e Mali. Anche se al momento sono in maggioranza ragazzi, il trend è quello di un progressivo abbassamento dell’età media e di un intensificarsi degli arrivi di ragazze e bambine.

Nel corso dell’incontro verrà illustrata la situazione attuale in Campania e verranno presentate le azioni che realizzerà il progetto a supporto dei minori stranieri non accompagnati e dei neo-maggiorenni in provincia di Caserta.