PD, MOZIONE TENNERIELLO: CONFERMATA L’AUTOSOSPENSIONE

0
11

IL SILENZIO DEI VERTICI DEL PARTITO È UN SEGNALE PREOCCUPANTE PER LA POLITICA

MADDALONI – Una comunicazione di Giuseppe Razzano, Angelo Tenneriello, Domenico Reitano, Edoardo Tontoli e Michele Russo confermano l’uscita dal Partito Democratico. “Confermiamo la nostra autosospensione dal Partito Democratico. – si legge nella nota – Le nostre istanze e i nostri appelli non hanno avuto alcuna risposta dagli organismi dirigenti del partito. Non essendoci state azioni che possono far cambiare il nostro percorso, continueremo a mantenere una posizione chiara, trasparente e lineare. Il silenzio dei vertici è un segnale preoccupante per la politica, limitare l’azione di un partito premiato alle urne come prima forza a Maddaloni può risultare sinonimo di consegna della guida della città al centrodestra.”