ARMATO DI COLTELLO AGGREDISCE IL FRATELLO

0

I CARABINIERI HANNO DENUNCIATO L’UOMO PER MINACCIA AGGRAVATA

Un carabiniere mostra il coltello utilizzato dall’ubriaco per aggredire il fratello

ISERNIA – Ha aggredito il fratello impugnando un grosso coltello da cucina, ma grazie al provvidenziale intervento dei Carabinieri la vicenda non ha avuto gravi conseguenze.

L’episodio è avvenuto nella serata di ieri ad Isernia, un uomo in evidente stato di ebrezza alcolica, adducendo presunti problemi di natura economica, armato di coltello si è scagliato contro il fratello. La vittima ha fatto però in tempo ad allertare i Carabinieri attraverso il numero di emergenza 112. Una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia è giunta tempestivamente sul posto, dove ha proceduto a sottoporre a sequestro l’arma utilizzata dall’aggressore, che dopo le formalità di rito è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia per il reato di minaccia aggravata.