DONNA PERCOSSA FINISCE IN OSPEDALE, ARRESTATO IL CONVIVENTE

0

CAPUA – I Carabinieri di Capua (CE), hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e percosse, del pregiudicato rumeno Sava Ion, 55 anni, residente a Capua.

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma all’interno della propria abitazione, dove, per futili motivi, ha aggredito la convivente connazionale.

La donna, per precedenti analoghi episodi, non ha mai presentato denunce ne istanze preliminari di ammonimento alle autorità competenti.

La stessa è stata ora soccorsa da personale sanitario dell’ospedale civile di Santa Maria Capua Vetere che l’ha dimessa dopo averle prestato i soccorsi del caso.

Sava Ion è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.