VERRA’ MODIFICATA LA DETERMINA CHE MORTIFICAVA I GIOVANI MUSICISTI

0

di Francesco Capo

Verrà modificata la determina dirigenziale che mortificava i giovani musicisti casertani. Lo ha assicurato l’assessore agli eventi Emiliano Casale.

Il provvedimento, pubblicato sul sito del Comune con il nome di CasertAscolta, è un bando di concorso rivolto a musicisti casertani per  esibirsi in una piazza della città durante il periodo delle festività natalizie, che ha fatto molto discutere la comunità degli artisti e gli addetti ai lavori. Prevede, nell’attesa dell’annunciata modifica, che tutte le spese di Siae, service e installazione, gestione e smontaggio degli impianti siano a carico dei musicisti. Inoltre contiene una clausola particolarmente gravosa per giovani musicisti: quella seconda la quale, in caso di annullamento del concerto, gli stessi non avrebbero potuto essere rimborsati delle spese sostenute.

L’assessore Emiliano CASALE

“I musicisti possono stare tranquilli”, ha detto Casale, “tutte le spese di impianto, service e Siae saranno a carico del Comune”. “Abbiamo ottenuto oggi un preventivo dalla Siae. Purtroppo abbiamo dovuto anticipare i tempi e pubblicare l’atto del dirigente con queste condizioni per la fretta di trovare gli artisti e organizzare l’evento, che è imminente”, ha proseguito l’assessore.

Nell’attesa di leggere il provvedimento con le modifiche, mi chiedo, visto che a Natale sono tutti più buoni, non si potrebbe pure pagarli i musicisti?