TREDICENNE SORPRESO IN CLASSE CON UN COLTELLO DI SEI CENTIMETRI

NAPOLI – Gli Agenti dell’Unita’ Operativa Chiaia della Polizia Municipale di Napoli sono intervenuti presso una scuola media del quartiere Chiaia poiché un ragazzino di appena 13 anni è stato sorpreso dagli insegnanti, in classe, in possesso di un coltello multiuso con una lama di sei centimetri.

  A seguito di segnalazione del Dirigente scolastico gli agenti sono intervenuti prontamente presso l’Istituto dove, dopo aver ascoltato le insegnanti, sono venuti a conoscenza che il minore, proveniente da nucleo familiare multiproblematico, era stato trovato in possesso del coltello senza, tuttavia, averlo usato in maniera offensiva verso i compagni.

  Immediatamente sottratta la materiale disponibilità dell’arma da taglio al ragazzo, gli Agenti hanno provveduto ad informare la madre dell’episodio accaduto. La donna ha poi dichiarato di non essere a conoscenza che il figlio minorenne fosse in possesso del coltello e, pertanto, è stata diffidata a vigilare sul minore.

  Considerata la gravità del fatto è stata inoltrata annotazione alla Procura dei Minori per le valutazioni inerenti l’accaduto ed il contesto familiare del ragazzo.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+