CULTURA, NATALE IN MUSICA CON L’EVENTO “NOTTE DI NOTE” PROMOSSO DA “LA BARCA DI TESEO”

0

di Giovanna Longobardi

CASERTA – Un nuovo appuntamento per rafforzare lo spirito del Natale è quello che attende il popolo casertano nella meravigliosa chiesa di Santa Maria degli Angeli a San Nicola La Strada, il 27 dicembre alle ore 20,00.

La kermesse promossa dall’associazione culturale sannicolese “La barca di Teseo” in collaborazione con Don Franco Catrame e con il patrocinio del Comune di San Nicola La Strada, aprirà il sipario e accenderà i riflettori sul concerto “Notte di Note, un viaggio in chiave ideale per ripercorrere tra cultura e tradizione il più famoso palinsesto musicale. Il concerto Notte di Note si preannuncia con un programma di grande coinvolgimento, offrendo una varietà di stili musicali che spaziano tra i classici napoletani e quelli della musica leggera italiana fino a quelli indimenticabili che hanno contribuito alla creazione della storia della musica internazionale.

Le magiche note saranno suonate ed armonizzate da nomi di rilievo dell’ambiente artistico-musicale come Ivan Iodice al pianoforte e Augusto Ausanio alla chitarra, accompagnati dalle voci straordinarie di Cecilia Scatola e Angela Salzillo e, ancora, si assisterà all’eccezionale performance del gruppo Soleado. Al maestro Enzo Gnesutta è affidata la direzione artistica di un evento che si preannuncia essere un’esperienza sensoriale con un repertorio trascinante. Nel vasto panorama dell’offerta culturale casertana, questa iniziativa si inserisce ad hoc come una proposta di qualità.

L’intento degli ideatori è quello di mettere al centro la musica affinché ritorni nella sua essenzialità ad essere compagna di momenti di vita suggestivi e di condivisione.

La musica partorita come emozione, amore è resa al pubblico come una forma di vitalità perché è tra gli strumenti di comunicazione più nobili, soprattutto se non è limitata all’ascolto ma la si “sente” nel corpo, nel movimento e nell’anima.

“Senza la musica la vita sarebbe un errore” diceva Nietzsche e da qui prendiamo spunto per elargire a tutti il nostro invito a partecipare… l’importante è esserci!

Per maggiori info: 333 930 76 34 /338 868 66 90