CASERTA ADERISCE AL ‘DISTRETTO TURISTICO APPIA ANTICA’

CASERTA – È stata approvata una delibera con cui viene sancita l’adesione della città all’Associazione “Distretto Turistico Appia Antica”, che si propone di valorizzare il patrimonio ambientale, storico, gastronomico e culturale dell’intera area e di rilanciare il turismo nella cosiddetta area dell’Appia Antica, creando così una forte integrazione fra i Comuni che potrebbero trarre così beneficio dalle loro ricchezze storiche, paesaggistiche, artistiche, ambientali ed enogastronomiche. “Per garantire un adeguato sviluppo del territorio – ha spiegato il sindaco di Caserta, Carlo Marino – abbiamo sempre sostenuto la necessità di fare rete e di realizzare importanti sinergie tra tutte le forze istituzionali, sociali, culturali e produttive della comunità. Solo in questo modo la città di Caserta e tutta la sua provincia potranno essere territori competitivi ed aspirare ad una prospettiva di crescita degna delle realtà più virtuose del Paese. Il Distretto Appia Antica può essere un prezioso strumento per mettere insieme tanti Comuni uniti da storia, tradizione e cultura, che decidono di stare insieme per valorizzare al meglio i rispettivi patrimoni artistico-culturali. Siamo una città a vocazione turistica e, insieme a tante altre località di Terra di Lavoro, intendiamo promuovere le numerose eccellenze di cui disponiamo, creando una vera e forte economia del turismo e liberandoci da alcuni pregiudizi che danno del nostro territorio una visione distorta e fasulla”.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+