IN ARRESTO TRE RAGAZZI CON FUCILI NEL BAGAGLIAIO

0

MONDRAGONE – Giravano in automobile in tutta tranquillità, ma avevano delle armi, sottratte ai danni di un 63enne di Falciano del Massico, nascosto nel bagagliaio. Tre ragazzi di Mondragone, il trentenne Antonio Trano, il ventiseienne Francesco Di Bartolomeo ed il 25enne Luigi Pellegrino, sono stati fermati ed arrestati nella loro città dai Carabinieri, che hanno scoperto le armi durante un controllo di routine alla loro Fiat Punto. Un fucile automatico calibro 12, marca Smith & Wesson, un fucile sovrapposto calibro 12, marca Franchi e 55 cartucce per fucile, calibro 12; non si ha idea del motivo per cui i tre ragazzi abbiano trafugato queste armi da fuoco, ma la situazione sarebbe sicuramente potuta degenerare nel prossimo futuro.