DIANA, ALTRI ATTACCHI AL SINDACO RUSSO: “RE DEL NATALE CON TRE INDENNITA'”

0

CASTEL VOLTURNO – Il consigliere di opposizione Cesare Diana prosegue nella sua campagna contro il primo cittadino Dimitri Russo, da lui considerato “un sindaco bravo a percepire i soldi ogni mese, ma incapace di affrontare i problemi reali del territorio”. Il commercialista castellano incalza così il titolare della fascia tricolore: “Auguri di buon Natale a tutti i cittadini di Castel Volturno – afferma Diana -, da Lago Patria a Bagnara. Auguri ai cittadini di Ischitella, Pinetamare, Domitiana, Villaggio del sole, Baia Verde, Seponi, Scatozza, centro storico, Bagnara e Pescopagano. Che il santo Natale porti serenità e pace a tutti voi, ma un augurio particolare sento di farlo al Sindaco Dimitri Russo che, con le sue indennità di sindaco, di presidente Incofarm e di consigliere A.T.O. Campania, dimostra di essere tutto tranne che povero nel paese che lui definisce dei poveri. È lui il vero re di questo Natale, un re che siede su una poltrona che non onora, in rispetto della quale non sta intervenendo in nessun modo, che sembra sordo al concetto di democrazia, tanto da non dare risposta a nessuna delle tante interrogazioni presentategli in sede consiliare. Credo che il migliore regalo che possa fare a Castel Volturno sia dimettersi. Babbo Natale o la befana ci ascolteranno?”.