“PAROLE RIBELLI”: STASERA INTERVISTA IMPOSSIBILE A “MATILDA”

0

IL PERSONAGGIO OTTOCENTESCO SVELERÀ ASPETTI INEDITI DEI PROTAGONISTI DELL’UNITA’ D’ITALIA

CASERTAStasera alle 20 nella suggestiva cornice della Chiesa Santa Maria delle Grazie – Vaccheria (Caserta) va in scena “Matilda”, seconda rappresentazione della trilogia “Parole Ribelli”.

 Dopo il successo ottenuto con l’intervista impossibile a Siffridina durante il Festival di “Settembre al Borgo”, attraverso la penna dell’ideatrice ed autrice dei testi Francesca Nardi prende ora vita il personaggio di Matilda, una nobildonna piemontese vissuta negli anni in cui veniva forgiato il destino dell’Italia unita. Consiglia Aprovidolo rappresenta la giornalista che attraverso un’intervista a Matilda (Angelica Greco) ripercorre le vite dei protagonisti dell’Unità d’Italia: Cavour, i Savoia, i Borbone, Garibaldi…il tutto riletto in una chiave del tutto nuova, svelando trame, complotti ed intrighi che gettano una luce diversa sugli avvenimenti storici che hanno plasmato il nostro Paese.

L’autrice, appassionata ricercatrice degli aspetti non “ufficiali” della storia, ha voluto inserire nei testi di questa pièce, messa in scena dal regista Rino Della Corte, tutto quello che i testi di storia non diranno mai…il tutto sulle note struggenti della chitarra di Antonello Musto.

Appuntamento a stasera, quindi, per guardare con occhi diversi gli “eroi” ed i personaggi nella nostra storia.

L’INGRESSO E’ GRATUITO