FALSI REFERTI MEDICI PER TRUFFARE ASSICURAZIONE, AI DOMICILIARI MEDICI E INFERMIERI

0

OTTAVIANO – Otto persone sono state sottoposte agli arresti domiciliari con l’accusa di aver truffato numerose assicurazioni con falsi certificati medici. Al centro della vicenda la clinica Trusso di Ottaviano, indagata dopo alcune segnalazioni anonime che segnalavano un anomalo aumento di referti medici rilasciati per incidenti stradali: con un’accurata indagine è emerso come, con un sistema ben organizzato, i referti venivano redatti previo un pagamento in denaro. I Carabinieri della città, concludendo l’indagine della Procura della Repubblica di Nola, ha dunque arrestato otto persone, tra cui un medico ed un infermiere della clinica Trusso, due lavoratori della clinica Villa dei Fiori di Acerra ed un avvocato del Foro di Nola, tutti sottoposti all’obbligo di dimora.