CALCIO: CASERTANA, TESSERATO MEOLA FINO A FINE STAGIONE

0

CASERTA – Dopo tanti nomi e tante speculazioni, la Casertana ha il terzino per sostituire l’infortunato Galli, che ne avrà ancora per qualche mese. Dopo qualche settimana di prova, il presidente D’Agostino ha deciso di tesserare Antonio Meola, che ha impressionato mister D’Angelo con la sua etica del lavoro e con la sua duttilità: destro naturale, è stato provato con successo anche a sinistra. Classe 1990, ha iniziato la sua carriera con la Lucchese nella stagione 2008/2009, per poi passare all’Avellino e poi al Livorno, con cui ha disputato 19 presenze ed un gol in serie B. Dopo due anni, gli amaranto hanno girato spesso in prestito il terzino napoletano: Lumezzane, Paganese, Crotone (con cui gioca ancora in seconda serie) e Barletta prima dell’esperienza biennale a Matera, chiusa con 28 presenze e due reti. Meola, rimasto svincolato da quest’estate, si stava allenando da dicembre con i falchetti, conquistandosi così un posto in squadra: “Sono contentissimo di questa opportunità – ha commentato Meola al momento della firma – Ho lavorato sodo in queste settimane per conquistare la fiducia della società e del mister. Ho trovato un ambiente importante che ha fame di calcio e voglia di costruire qualcosa di importante. Sono a disposizione della squadra e spero di dare il mio contributo in questa seconda parte di stagione”.