CITTADINANZA SOCIALE: AL VIA LE CONSULTE DI AMBITO PER ANZIANI, IMMIGRATI, MINORI E DIVERSAMENTE ABILI

0

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Per una maggiore efficienza e nell’ottica di una programmazione condivisa e mirata, i Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale C8 di cui Santa Maria Capua Vetere è Ente capofila hanno proceduto alla redazione di un avviso pubblico finalizzato alla istituzione di consulte di ambito per gli anziani, gli immigrati, i minori e i diversamente abili al fine di realizzare un sistema organico di interventi e servizi sociali attraverso una concreta sinergia tra istituzioni pubbliche e formazioni sociali.

Possono presentare domanda per far parte di una o più consulte i soggetti del terzo settore, le organizzazioni sindacali, le associazioni e gruppi informali e gli altri soggetti pubblici impegnati nella realizzazione del sistemo integrato di interventi e servizi sociali.

Per presentare domanda è necessario che i soggetti interessati soddisfino determinati requisiti: devono operare o avere sede legale in uno dei Comuni associati dell’Ambito C8, essere attivi nell’area di intervento della consulta prescelta ed infine è necessario che il delegato non rappresenti più di un Ente all’interno della stessa consulta.

Le domande, il cui modulo è disponibile sul sito istituzionale del Comune di Santa Maria Capua Vetere, possono essere presentate fino alle ore 12.00 del 16 febbraio 2018 e possono essere consegnate all’Ufficio Protocollo del Comune di Santa Maria Capua Vetere, inviate per posta con raccomandata A/R oppure tramite pec all’indirizzo: protocollo@santamariacv.postecert.it

Per ogni altra informazione è possibile recarsi presso gli uffici servizi sociali dei Comuni associati dell’Ambito C8 ed all’ufficio di piano presso il Comune di Santa Maria Capua Vetere.