SPERANZA PER CASERTA CHIEDE IL SORTEGGIO DEGLI SCRUTATORI

0

CASERTA – ‘Speranza per Caserta’ chiede ancora una volta con con forza il sorteggio degli scrutatori in vista delle prossime elezioni politiche del 4 marzo, e questa volta lo fa con una richiesta ufficiale al Comune. Questo il comunicato: “Con soddisfazione prendiamo atto che si è allargato in maniera evidente il frontedi coloro, cittadini, ex amministratori e (almeno stando alle dichiarazioni “social”) anche qualche consigliere in carica, i quali sono favorevoli allutilizzo del sorteggio integrale, quale metodo per la scelta dei 293 scrutatori che andranno ad insediarsi nei seggi che, nel primo weekend di marzo, saranno teatro dello svolgimento delle elezioni politiche. Precisiamo ancora una volta, a scanso di equivoci e di incomprensioni, che conosciamo la norma, la quale parla di “nomina” degli scrutatori, e quindi non fa menzione alle modalità con le quali ogni componente della commissione elettorale (sindaco più tre consiglieri comunali, due di maggioranza ed uno di opposizione) può scegliere la sua quota parte di scrutatori. Tra le modalità possibili, è sicuramente compreso il sorteggio, quello che sempre più cittadini desiderano e chiedono, per sgombrare il campo da qualsiasi ipotesi o illazione di scambio clientelare. Siccome in questa fase non sono giunti segnali da parte dei membri della commissione, allappello che alcuni cittadini hanno lanciato anche con una simpatica iniziativa sui social network (Sorteggiamoli tutti!), il gruppo consiliare di Speranza per Caserta ha ritenuto opportuno inviare loro una nota ufficiale, in cui si sollecita la scelta del sorteggio, quale segnale di forte discontinuità con il passato, massima trasparenza e pari opportunità verso tutti gli iscritti alle liste degli scrutatori””.