NAPOLI: DEMOLIZIONE ABUSO EDILIZIO IN ZONA SANITA’

0
8
La Polizia Municipale di Napoli U.O. Stella, nell’attività di controllo del territorio attraverso la prevenzione e la repressione degli illeciti nel quartiere della Sanità, ha provveduto, di concerto con la Procura della Repubblica, ad abbattere un grosso manufatto abusivo.
Tale M. G., pregiudicato, aveva realizzato, da alcuni mesi, una baracca abusiva sulla pubblica via, adibendola a box per ciclomotori e deposito materiali. Per tali fatti è stato deferito dal personale della U.O. Stella per i reati ex artt. 633, 639 del C.P. e art. 44 del D.P.R. 380/2001.
L’attività dei poliziotti municipali non si è conclusa con la sola denuncia dell’abuso, ma è stata attivata anche la procedura amministrativa per ottenere l’abbattimento del manufatto abusivo, ripristinando lo stato dei luoghi.
Le operazioni di abbattimento effettuate con l’ausilio di uomini e mezzi dell’ASIA sono state accolte favorevolmente dagli abitanti del quartiere che hanno colto in tale operazione un segnale di riconquista del territorio da parte delle Istituzioni.