CASERTA…COME TI SEI RIDOTTA

CASERTA – Ore 13,30…un extracomunitario in Piazza Generale Amico con estrema naturalezza, come se l’avesse fatto più volte…e probabilmente è così, si abbassa i pantaloni e urina e defeca sul selciato avanti al Banco di Napoli. Una vera tristezza vedere come una città, e ancor più una città che ospita un monumento storico come la Reggia, si sia ridotta a latrina pubblica…una tristezza e una vergogna.

servizio di Ciro Guerriero
PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+