PROVA A FUGGIRE DAL POSTO DI BLOCCO, ARRESTATO

0

MONDRAGONE – Notte movimentata per i Carabinieri di Sessa Aurunca, che nei controlli di routine sulla Domitiana hanno arrestato Luigi Di Napoli, napoletano classe 1998, con le accuse di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Tutto è partito dal giovane che non si è fermato al posto di blocco delle Forze Armate; è iniziato dunque un inseguimento che si è protratto per alcuni chilometri. Arrivato a Mondragone, in viale Europa, Di Napoli ha perso il controllo dell’auto sbattendo contro un’altra vettura in sosta. Dopo l’incidente il ragazzo ha tentato la fuga a piedi, ma è stato raggiunto e tratto in arresto. Dopo i dovuti controlli, è venuto a galla che la vettura del Di Napoli risultava rubata nel corso della notte a Sezze, in provincia di Latina, ai danni di un trentenne del luogo. La macchina è stata dunque restituita, mentre Luigi Di Napoli verrà giudicato con rito direttissimo.