MALTRATTAVA LA MOGLIE, ARRESTATO CITTADINO UCRAINO

CASTEL VOLTURNO – Oleksandr Sukhyi, pregiudicato ucraino classe 1980, è finito in manette per maltrattamenti in famiglia. Il tutto si è svolto poco fa, quando i Carabinieri cittadini sono stati allertati dalla moglie dell’uomo, che proprio in quel momento stava subendo l’aggressione. Arrivati in via Boschetto, lì dove abita la coppia, i militari hanno trovato l’uomo in evidente stato di agitazione e lo hanno bloccato, per evitare nuovi danni alla consorte. Sukhyi è stato trasportato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+