MALTRATTAVA LA MOGLIE, ARRESTATO CITTADINO UCRAINO

0

CASTEL VOLTURNO – Oleksandr Sukhyi, pregiudicato ucraino classe 1980, è finito in manette per maltrattamenti in famiglia. Il tutto si è svolto poco fa, quando i Carabinieri cittadini sono stati allertati dalla moglie dell’uomo, che proprio in quel momento stava subendo l’aggressione. Arrivati in via Boschetto, lì dove abita la coppia, i militari hanno trovato l’uomo in evidente stato di agitazione e lo hanno bloccato, per evitare nuovi danni alla consorte. Sukhyi è stato trasportato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.