LA DIOCESI DI AVERSA SMENTISCE UN COINVOLGIMENTO DEL MONS. SPINELLI NELLE INDAGINI SUL PRETE ESORCISTA

0

AVERSA –A diocesi di Aversa ha diffuso una nota in cui smentisce alcune notizie relative al Mons. Spinelli. “In merito alle notizie pubblicate in questi giorni con incalzante successione su diversi organi di comunicazione, la Curia Diocesana di Aversa precisa che il Vescovo Angelo Spinillo non è indagato né ha ricevuto alcun avviso di garanzia; che lo stesso non è stato convocato a Roma da organismi vaticani; che, in ordine a tutti gli altri fatti di cui si narra, ordinariamente con molta approssimazione, a tempo opportuno per ciascun caso, sulla base delle effettive evidenze, sono stati applicati i provvedimenti ritenuti validi secondo le leggi canoniche“.