DE MAGISTRIS SU BOCCIATURA CORTE DEI CONTI: “SENTENZA INGIUSTA, NON ANDREMO IN DISSESTO”

NAPOLI – Il primo cittadino Luigi De Magistris si è espresso in merito alla sentenza della Corte dei Conti di questa mattina a Roma, che ha bocciato la giunta del capoluogo campano per l’anno 2016 confermando lo sforamento dei conti per l’anno 2016: “Decisione giuridicamente infondata, paghiamo colpe non nostre. Tutto questo toglierà risorse al Comune”.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+