SAN GIORGIO A CREMANO: IL PRANZO NON È BUONO, MINACCIA E PICCHIA ANZIANI GENITORI

Quando gli agenti del commissariato di San Giorgio a Cremano (Napoli) sono intervenuti, lo hanno trovato che si accaniva sul padre 70enne con calci e pugni mentre la madre chiedeva aiuto sull’uscio di porta. D.S., 46 anni, da tempo maltrattava, picchiava e minacciava i genitori per futili motivi. Da ultimo ieri, quando la causa scatenante é stata un pranzo ritenuto non all’altezza e ha reagito scagliando suppellettili e stoviglie contro il padre. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. I poliziotti sono intervenuti su segnalazione della centrale operativa in via Buongiovanni, dove era stata segnalata una lite in famiglia. Non senza difficoltà sono riusciti, dopo una breve colluttazione, a bloccare l’aggressore mettendo in salvo il padre dai calci del figlio. Non era la prima volta che i due anziani coniugi si rivolgevano alle forze dell’ordine denunciando le violenze del figlio. La vittima, 70anni, è ricorsa alle cure dei sanitari. Per lui una prognosi di sette giorni.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+