CASO ASSENTEISTI, L’AGENZIA RINGRAZIA GLI INQUIRENTI

ATTIVITÀ INVESTIGATIVE PARTITE DA UNA SEGNALAZIONE INTERNA DELLE ENTRATE

ROMA – L’Agenzia delle Entrate esprime il proprio plauso e ringraziamento per il lavoro portato avanti dagli inquirenti della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere e dai carabinieri del Nucleo investigativo di Caserta che hanno svolto attività di indagine a seguito di un esposto presentato dall’Agenzia stessa.

Nel pieno e assoluto rispetto dei diritti e delle tutele dei dipendenti indagati, l’Agenzia delle Entrate esprime apprezzamento per l’efficacia dei canali del whistleblowing da cui è partita l’attività di controllo interna che ha portato all’esposto alla Procura. L’Agenzia ribadisce la piena disponibilità a collaborare con gli inquirenti non solo per il doveroso rispetto delle norme, ma anche a tutela del lavoro e dell’onorabilità dei propri dipendenti che compiono ogni giorno, con professionalità e onestà, il proprio lavoro.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+