RITROVATO MORTO IN SPAGNA GIUSEPPE PERELLA, SCOMPARVE DOPO LE FESTE DI NATALE

SAN MARCO EVANGELISTA – La scomparsa di Giuseppe Perella ha purtroppo l’epilogo più triste. Il 57enne originario di Maddaloni ma trasferitosi da tempo in Romagna è stato ritrovato privo di vita in Spagna dopo più di due mesi di ricerche e in circostanze ancora da chiarire. Perella era stato visto l’ultima volta alla fine delle vacanze di Natale passate a San Marco Evangelista, lo scorso 8 gennaio, quando disse alla sorella che il viaggio di ritorno, comprendente un treno per Foggia delle 9.15 e successivamente per Riccione delle 11.18, era andato per il meglio. Da lì scomparvero le sue tracce, con i suoi datori di lavoro (lavorava in un camping a Riccione da maggio a ottobre) e sua figlia dodicenne ad aspettarlo invano con la sua ex compagna. Probabilmente l’uomo si è allontanato spontaneamente, a giudicare dalle sue ricerche su internet; anche la redazione di ‘Chi l’ha visto’ di Rai tre si era occupata del caso. Non si è a conoscenza di come e quando Perella abbia raggiunto la penisola iberica, l’unico collegamento è un figlio di 26enne che, dopo aver lavorato per molto tempo a Ibiza, ci si è stabilito. Quest’oggi verrà celebrata una messa per ricordarlo nella chiesa dell’Annunziata a Maddaloni.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+